Orto in vaso e fiori di zucca

fioredizucca

E’ sabato: la settimana si è appena conclusa e la voglia di fare è rimasta ancora sotto le lenzuola.

Ma Ale, reduce dalla prima settimana di inserimento all’asilo nido si è già abituato ai nuovi orari e, puntualissimo alle 11.45 inizia a reclamare un pasto caldo.

Io invece non mi sono ancora volutamente adeguata all’orario lavorativo e così ho preparato al volo un pranzetto per il piccolo Ale e aprendo il frigo mi sono accorta che ben poco ci sarebbe stato da mangiare per mamma e papà….

Così ho aperto la finestra della cucina e….seeeeee, altro che S-lunga sotto casa, ho fatto un bel raccolto di fiori di zucca, che fino a quel momento avevano regalato degli splendidi spot di colore al nostro prato.

fiori_zucca

E per rispondere ad un commento di Gloria….che soddisfazione questi momenti!! E’ vero, l’orto in vaso non sempre dà i suoi frutti, ma quando invece lo fa, sono i più prelibati del mondo!!

Ma tornando al nostro pranzo, ecco come mi piace preparare i fiori di zucca (per non dover passare il resto della giornata a letto la mia ricetta è decisamente leggera).

Per la pastella mischio semplicemente acqua e farina (niente uova!) che lascio a riposare mentre lavo ad uno ad uno i fiori da cui ho tolto i pistilli che li renderebbero amari e li metto ad asciugare su un panno.

fiori_zucca_pistillo

In una padella antiaderente metto poco olio (per intenderci, alla fine non ho mai olio esausto da dover smaltire!!! Avrete il sapore del fritto, ma senza la sua pesantezza!) e dopo aver passato ad uno ad uno i fiori di zucca nella pastella, una volta che l’olio si è scaldato a dovere, li metto a cuocere e a indorarsi per bene!

fiori_zucca_pastella

fiori_zucca_padella

Ecco, nei miei progetti a questo punto del post ci doveva essere una bella foto dei fiori di zucca ben disposti in un piatto, stile ristorantino, invece…..contagiati dal piccolo Ale, la fame era davvero troppa!!

Scusate, sarà per il prossimo raccolto!!!

Related Posts with Thumbnails
Questa voce è stata pubblicata in autoproduzione, essere genitori, ricette e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Orto in vaso e fiori di zucca

  1. Palmy scrive:

    Complimenti, ma dalle foto sembra più un giardino che un vaso… o sbaglio?

  2. EquAzioni scrive:

    eheheh, hai ragione, in realtà l’unica cosa che non si vede nella foto è proprio il vaso!!!
    la pianta cresce dal vaso, e quest’estate in vacanza si è estesa parecchio ed è andata ad appoggiarsi sul prato del giardino…condominiale!!!
    infatti devo pure stare attenta che quando vengono a tagliare l’erba non me la facciano fuori…!!

  3. Enrico scrive:

    Conosco la ricetta: ottimi!
    Complimenti per il bellissimo blog. Ti ho linkato al mio, spero nn dispiaccia..
    Enrico
    PS. Ho trovato per caso il tuo bel blog cercando in rete “fare lo yoguty”!!!

  4. Ikka scrive:

    Anche io li cucino così e son davvero ottimi!
    Quest’anno anche io ho cercato di coltivare da me un pò di cosette e le zucchine mi han dato davvero grosse soddifazioni…
    Davvero un bel blog il vostro …l’ho scoperto da poco!:-)
    Se non vi spiace vi aggiungo al mio blogroll!

    Federica

  5. Gloria scrive:

    Eh, eh… grazie per gli aggiornamenti! ;-) Che bella pianta di zucchine!