Homeschooling – Lezioni in cucina

Venerdì scorso Ale è rimasto a casa da scuola per una leggera febbriciattola.
Dopo un risveglio un pò più lento del solito la giornata è stata però decisamente attiva e ne abbiamo approfittato per fare un pò di homeschooling in cucina… preparando l’impasto per la pizza che mangeremo a cena!

Per prima cosa Ale ha letto la lista degli ingredienti  radunandoli tutti sul tavolo insieme agli utensili necessari. Poi sono iniziati i conti a partire dal dosaggio degli ingredienti misurati in una caraffa graduata. E fin qui, niente di particolarmente difficile o stimolante per un bambino di 6 anni e mezzo.

lezione di matematica in cucina

Durante la misurazione allora abbiamo iniziato con il calcolare quanta farina mancasse: ‘Se mi servono 500 g di farina e ne ho già messi 300 g , devo aggiungerne ancora 200 g’. Continua a leggere

Pubblicato in bimbi in cucina | Contrassegnato , | 4 commenti

Come riutilizzare gli imballaggi in modo creativo

Lo so, la mia è quasi una malattia (il primo passo verso la guarigione è la consapevolezza però, no?), ma tendo a non buttare via niente, cercando il modo di recuperare o riciclare quasi tutto. Potevo dunque buttare quindi il materiale d’imballaggio di alcuni pacchi ricevuti prima di natale? Assolutamente no!

imballaggi

Alcune ‘patatine’ bianche di polistirene espanso si sono trasformate nei fiocchi di neve persi da Babbo Natale sul pavimento di casa nostra, mentre sistemava i regali sotto l’albero. Continua a leggere

Pubblicato in giocare, riciclArte | Contrassegnato , , | 2 commenti

Di bambini, letture e camere disordinate

Questa mattina, prima di andare all’asilo, Federico mi ha chiesto di leggergli uno dei suoi libri in tedesco “Wibo Waschbaer, räumt auf”. (“Wibo l’orsetto lavatore riordina”)

letture sul riordinare

Non amo particolarmente i libri ‘a tema’ come quelli sul non fare i capricci, sul mangiare la pappa o come in questo caso sul riordinare.
Trovo che la lettura di un libro, per un bambino, debba essere svincolata da qualsivoglia messaggio subliminale. Ma devo anche ammettere che ad Ale e Fede alcuni di questi libri piacciono e sono contenta di far scegliere anche a loro le proprie letture, secondo i loro gusti personali che non sempre corrispondono ai miei.

Questo preambolo per farvi capire lo stato d’animo in cui mi sono trovata quando ancora assonnata mi sono ritrovata questo libro fra le mani: tutto volevo tranne che iniziare la giornata con una sorta di predica – visto che camera loro assomiglia molto a quella raffigurata nel libro!

E invece il finale della storia mi ha fatto tornare il sorriso. 
Continua a leggere

Pubblicato in educazione, libri | Contrassegnato , , | 2 commenti

Come costruire una lanterna

Due settimane fa abbiamo festeggiato all’asilo di Federico la festa delle lanterne.

come costruire una lanterna

Anche quest’anno, qualche giorno prima della festa le maestre dell’asilo, avevano organizzato un laboratorio pomeridiano durante il quale i bambini hanno costruito ognuno la propria lanterna con l’aiuto di mamma o papà, o semplicemente in loro compagnia. La lanterna di Federico, in accordo con il tema dell’anno del suo gruppo, era a forma di pirata e i pezzi che la hanno formata erano stati preparati in anticipo dalle maestre su cartoncini e carta oleata e assemblati con forbici e colla durante il laboratorio.

Ma alla festa sono state invitate anche le famiglie, fratelli maggiori inclusi! Avrebbe mai potuto Ale partecipare alla processione senza la SUA lanterna? Continua a leggere

Pubblicato in riciclArte, Tutorial | Contrassegnato , , , | 4 commenti

Laterne laufen: la festa delle lanterne

Con l’inizio dell’autunno le giornate diventano a mano a mano sempre più buie e di conseguenza i pomeriggi da trascorrere a casa con i bambini, sempre più lunghi.

festa delle lanterne

Qui in Germania durante i mesi di ottobre e novembre è uso celebrare insieme ai bambini la festa delle lanterne: una sorta di processione accompagnata da canti a tema, durante la quale ogni bambino illumina il cammino con la sua piccola lanterna. Queste processioni vengono organizzate autonomamente da scuole, asili, quartieri: tra le 17 e le 19 capita spesso in questo periodo di vedere tante piccole lucine danzanti nei parchi o nelle vie dei quartieri residenziali della città.

Continua a leggere

Pubblicato in amburgo, eventi e feste, expat | Contrassegnato , , , | 8 commenti

Cucinare è un lavoro da grandi

Cucinare è un lavoro da grandi. Ed è proprio per questo che dobbiamo lasciarlo fare (anche) ai più piccoli!

bimbi in cucina - pomodori

Vi chiedete il perchè?
Perchè dobbiamo credere nei nostri figli, se vogliamo che lo facciano anche loro, rafforzando così passo passo la propria autostima.
Perchè con gli strumenti giusti e un pizzico di aiuto possiamo accompagnarli nel fare grandi cose.
Perchè anche i più piccoli possono imparare gradualmente a prendersi le proprie responsabilità.
E perchè prima o poi sono sicura che le soddisfazioni VERE arriveranno e finalmente potremo starcene comodamente sul divano mentre loro ci prepareranno una cenetta coi fiocchi…

Scherzi a parte, oggi vi propongo una delle prime semplicissime ricette che i bambini possono realizzare in completa autonomia: pomodori e mozzarella. Continua a leggere

Pubblicato in bimbi in cucina | Contrassegnato , , , | 3 commenti